Puoi chiamarmi dottore

Da oggi potete chiamarmi dottore! Ci ho messo un po’ di piรน, ma non rimpiango nulla. Mi guardo indietro e penso che rifarei tutto. Si cresce, nell’imperfezione. Da qui, nuovi traguardi e nuovi obiettivi da raggiungere. Intanto si festeggia: quale modo migliore se non con una nuova canzone? E’ giร  pronta da un po’ ma…